TUBONE

COLLEZIONE Griffe

Informazioni

Dimensioni: Da 21 a 200cm
Potenza: da 324w a 1456w
Potenza elettrica: da 200w a 300w
Prezzo: A partire da 905€

TUBONE

COLLEZIONE Griffe

Il termosifone tubolare Tubone nasce come forma lineare, semplice e pulita dove le proporzioni diventano elemento caratterizzante ed identificativo. L’elemento base è costituito...
da un anello ovale realizzato con un tubolare dalla sezione importante, ben 60 mm, con due curve molto secche a 180 gradi. Un oggetto pulito e semplice che diventa elemento di partenza per la creazione di una intera collezione di termosifoni in grado di far fronte a molteplici esigenze funzionali ed estetiche. La sua forma tondeggiante, classica per eccellenza, viene rivisitata in una chiave diversa e moderna. Un design innovativo che riesce ad adattarsi ad ogni tipo di ambiente e location. La conformazione del termosifone tubolare Tubone gli permette di svilupparsi in elementi affiancati oppure sovrapposti, può essere installato in orizzontale oppure in verticale, può essere posizionato a pavimento di fronte ad una vetrata, oppure diventare una panca. E’ inoltre disponibile una versione elettrica dotata, se installato in verticale, di un maniglione porta salviette che permette la funzione scalda salviette anche in ambienti piccoli. Sia il termosifone che il maniglione porta salviette sono disponibili in oltre 200 colori a campionario Antrax e permettono così di creare configurazioni a contrasto o monocromatiche. Tubone ha ricevuto il premio Oderzo, organizzato da Unindustria e a giugno 2008 ha ricevuto la segnalazione Compasso d’Oro 2008, riconoscimento alla progettualità e alla produzione italiana. La grande flessibilità di Tubone permette il suo utilizzo e collocazione in tutti gli ambienti compreso il bagno dove diventa anche porta salviette se posizionato in orizzontale sopra alla vasca, rispondendo pienamente al concetto di famiglia che caratterizza tutti gli ultimi modelli di termosifoni Antrax IT. … quando si crede che non ci sia più nulla da inventare la mente si contrae ed un cumulo di esperienze, di immagini, di forme, di oggetti si comprimono per poi esplodere in una nuova idea. L’innovazione continua... (Andrea Crosetta)
leggi tutto

Serve aiuto? contattaci

To top